LE BELLEZZE NATURALI DELLA FRANCIA - Cosa vedere

Notre Dame di Rouen

Notre Dame di Rouen

Étretat

Étretat

Il porto di Nizza

Il porto di Nizza

 

LE BELLEZZE NATURALI DELLA FRANCIA - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: GS4FRC07

La nostra idea di viaggio parte da Étretat, incantevole paesino della Normandia. Questa cittadina portuale, abitata prevalentemente da pescatori, è racchiusa fra due scogliere ed incorniciata dal meraviglioso arco naturale di La Manneporte. Questa zona ricca di sentieri è frequentata da molti turisti per le due belle spiagge (attenzione però alle maree che le sommergono periodicamente) e per il mercatino all'aperto.

 

Da Étretat si raggiunge velocemente la famosa Rouen, capitale architettonica della Normandia, nonché terra di Giovanna d'Arco. Uno dei monumenti più famosi della cittadina è Notre Dame, il cui rigoroso stile gotico ricorda incredibilmente la sorella parigina. Se vi trovate a Rouen, non perdetevi per nessun motivo un tour nella città vecchia e il mercato della domenica mattina in piazza Saint-Marc, dove potrete acquistare i formaggi e i salumi locali, e anche del buon vino.

 

Parlando di bellezze naturali, torniamo in Provenza, la terra della Lavanda e del vino. Nizza, maggiore città della Costa Azzurra, è bella d'estate tanto quanto d'inverno; apprezzerete le sue spiagge anche brinate dal rigido clima invernale, così come i vicoli della città vecchia.

 

Coustellet è invece un piccolo paese della Provenza dove si trova il Museo della Lavanda e sterminati campo di questo profumatissimo e colorato fiore.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK